Per la nostra salute

Dieta: deve essere ricca di fibre, povera di grassi saturi e specialmente di grassi animali e includere porzioni abbondanti di frutta e di verdura, ricche di fibre spazzine.

Dovrebbe inoltre ridurre al minimo o escludere alcool e fumo.


Le diete migliori sono in questa ottica le diete vegetariane.

stopFumo

CSS Valido!Valid XHTML 1.0 Transitional

Procedimento per la lievitazione naturale


pane

Mettete la farina in una ciotola ,un pizzico di sale e aggiungete l'acqua contenente il lievito. Mescolate a mano,formando una palla.

Lasciate lievitare e verificate quando e' pronta. Riversate la pasta sul piano di lavoro e lavoratela. Formate una palla ,copritela e fatela ancora lievitare. Dopo che e' raddoppiata preparate le forme di pane.

La lievitazione naturale del pane è un principio di trasformazione degli enzimi dei cereali, quindi consente di ottenere un pane molto digeribile, oltre che buono. .

Per ottenere la pasta acida. 200 gr. di farina, impastare con 100 ml d'acqua (bollire l'acqua del rubinetto e usare tiepida), aggiungere un cucchiaino di miele (meglio se integrale) uno di yogurt o di zucchero integrale , e anche un cucchiaino d'olio spremuto a freddo.

Ottenuto un morbido impasto si lascia a lievitare dentro un barattolo di vetro con il coperchio ermetico. La temperatura ambiente (20-22° va bene).

Dopo una notte, aggiungere farina e acqua come sopra. Impastare ancora e lasciare lievitare per due giorni. In questo tempo, annusando l'impasto, si deve sentire un leggero profumo di acido, sintomo della buona riuscita. Usare una parte occorrente e reintegrare sia farina che acqua. Avrete sempre pronto il lievito necessario per una altra infornata .

Pane Integrale.

pane-integrale

Che almeno sia integrale e fatto in casa, come la pasta. Deve essere fatto con cereali completi di crusca e germe di grano.
Naturalmente ricco di vitamine e sali minerali.


Lievitato con pasta acida !

La farina bianca ha più calorie di quella integrale (per la maggior presenza di amidi) ma circa la metà di tutti gli altri componenti "vitali" quali le vitamine ed i sali minerali.

Si mantiene anche una settimana ed è sempre buono.

Il pane industriale invece , specialmente le famose rosette, dopo alcune ore sembrano gomme, per via dei lieviti industriali .

In realta' gli altri tipi di lievitazione si limitano a "gonfiare" la pasta, lasciando a metà il procedimento di trasformazione degli enzimi.. Anche la crusca non deve essere " aggiunta" come spesso si legge nel pane in vendita. Quindi per avere un pane buono per la nostra salute macinare da soli il chicco di grano.

Farne non più del necessario per due o tre giorni, in unica pezzatura per evitare le muffe. E approfittare delle vitamine B..

Oggi esistono piccoli elettrodomestici che impastano e cuociono alla perfezione. Ma se volete fare queste semplici operazioni come detto sopra , farina integrale e acqua (bollita e usata tiepida), mescolate, impastate, coprite e fate lievitare.

Quando la lievitazione è pronta impastate nella forma voluta. Infornate!.